carnet de notes 490

a german circus has replaced animals with 3D holographic images that depict moving elephants, horses, and even fish. the roncalli circus, which was founded in germany in 1976, wanted to evolve the traditional circus experience in an imaginative and creative way. to do this, the circus used projectors to create holographic images that could fill an arena spanning 32 meters wide (105 feet) and 5 meters deep (16 feet), while ensuring 360 degree visibility for the entire

https://www.roncalli.de/


carnet de notes 489

carnet de notes by paolo rinaldi, rinaldi.paolo@fastwebnet.it, 0039.3483577940, @paolorinaldi, https://www.facebook.com/paolrin


voyages

madagascar, allée des baobabs, ph chris simpson


from top left, clockwise

porto venere, la chiesetta, http://www.portovenere.com/; la laguna di grado, http://www.grado.info; algarve, portogallo, http://www.visitportugal.com; la spiaggia del grande pevero, costa smeralda, sardegna, https://www.sardegnaturismo.it/it/luoghi/nord-est/costa-smeralda


architecture

Resulting out of a collaboration of Swiss and Danish architects HHF and BIG, the Puzzle House triggers social interaction as most elements need to be carried by more than one person to combine them to different settings. The Puzzle House is a multi-functional object consisting of a series of individual elements, that when together form a house. Separately, each piece can act as a seating element

https://www.hhf.ch/hhf; https://big.dk/#projects


this village hut in china opens and closes in response to the region's weather

a team led by professor weiguo xu of tsinghua university has built a tourist reception center in china that opens and closes in response to the weather. the project is located in the village of wujiazhuang in dingfangshui county, zhangjiakou — a region with an undulating topography that is preparing to host the 2022 winter olympics. in addition to serving as an information point, the structure is also capable of functioning as a stage for a variety of performances

https://www.tsinghua.edu.cn/publish/thu2018en/index.html


oppenheim architecture has designed this golf clubhouse to mimic the surrounding desert. set across 13,000 square feet in aqaba, jordan, the building’s unusual form is made up from curving components covered in a layer of unifying shotcrete – sprayed concrete

http://oppenoffice.com/


Ispirato alla Rosa del deserto, il Museo Nazionale del Qatar rende omaggio alla cultura di un Paese costruito tra il deserto e il mare. Progetto di Jean Nouvel: 350 metri, composto da 539 petali d’acciaio che s'intersecano, di sezione sferica, di vari diametri e curvature, rivestite di cemento color sabbia

Futurix; http://www.jeannouvel.com/


interiors

Selldorf Architects' visitor centre will open Forbidden City palace to public for first time

Selldorf Architects will design the Qianlong Garden Interpretation Center within a palace of the Forbidden City in Beijing, China, which has never been opened to the public. The Selldorf Architects-designed visitor centre will open up the Qianlong Garden – a private palace in the northwest quadrant of the former Chinese imperial palace complex, known today as the Palace Museum. The project forms part of the restoration of the Qianlong Garden, which is currently being undertaken by the Palace Museum in collaboration with the World Monuments Fund.

https://www.selldorf.com/


hotels, restaurants e bar

Sicis ha collaborato all'arredamento e decorazione dell'hotel La Ville a Macao, progetto di Peter Marino

http://www.sicis.com


omakase reetaurant, No.22, 320 Nong, Tianping Road, Xuhui District, Shanghai, China. Shanghai, by Hip-pop Design Team

http://www.hippop-sh.cn


blufish cafe yingke by soda architects, beijing, china, ph xiyu chen

https://www.archdaily.com/office/soda-architects


Nel cuore de La Coruña, si trova Cervecería Islia, un locale progettato dallo studio di interior design PF1 che si distingue per le sue forme organiche e l’arredamento retroilluminato, realizzato con hi-macs® lucent

https://himacs.eu/it


design

Andrea Trimarchi e Simone Farresin, ovvero Studio Formafantasma, subentrano al fotografo Mario Cresci come curatori del progetto I-DEA, basato sul concetto di archivio e proposto all’interno del palinsesto di Matera 2019. La loro mostra, Visione Unica: Cultures of Environmental Manipulation, ha come tema principale l’antropizzazione del territorio e come medium d’elezione quello filmico. Al centro dell’installazione, una selezione di oggetti vernacolari, dieci schermi digitali e cinque proiezioni che mostrano una serie di contenuti e materiali eterogenei raccolti negli archivi lucani: fotografie, cartografie di tipo scientifico, documentari, interviste

https://www.formafantasma.com/filter/home/news


in alto, in his second collaboration with Offeect, David Trubridge has created Waka. An inviting, open piece of seating furniture that is a place for meetings or rest where we can let our minds drift away for a moment

https://www.davidtrubridge.com/, https://www.offecct.com/

qui sopra, divano by porventura

info@porventura.pt


from top left, clockwise

Bond villain chair designed by Verner Panton back in production

https://www.verpan.com/verner-panton-x-verpan

Atelier de Troupe plunges into 70′s Neo-Noir Hollywood. Gabriel Abraham, a former set designer, imagines Coda chair and Nuage Z lighting for a character in the likes of Philip Marlowe in Robert Altman‘s “The Long Goodbye”

http://www.atelierdetroupe.com

estudio campana for louis vuitton

http://campanas.com.br/en

rocking chair by by the mayice studio for gandia blasco

http://www.gandiablasco.com/it/


Explorer tables, design by Jaime Hayon for b.d Barcelona Design

https://bdbarcelona.com/


armani casa, day bed

https://www.armani.com/


boston leaf

http://www.deesawat.com


showrooms and shops

Australian studio Koichi Takada Architects has completed two gift shops inside Jean Nouvel's National Museum of Qatar in Doha, featuring undulating wooden surfaces

https://koichitakada.com/


mostre/exhibitions

manolo blahnik at the wallace collection

Manolo Blahnik come Rembrandt e Canaletto. La mostra aperta alla Wallace Collection di Londra mette insieme le scarpe del designer spagnolo e i dipinti dei great masters. anche le scarpe (o almeno 'certe' scarpe) sono vere e proprie opere d'arte

https://www.manoloblahnik.com/eu/

https://www.wallacecollection.org/


left, Design Museum Holon in Israel presents five installations exploring what makes a successful design partnership, including a hall of broken mirrors by Snarkitecture

http://www.dmh.org.il/, http://www.snarkitecture.com/

right, fino al 24 novembre 2019. L’opera di Chiara Dynys si misura con la raccolta del Museo Correr. Generando un dialogo che guarda al valore universale della Storia

http://www.chiaradynys.com/, https://correr.visitmuve.it/


left, in his large sculptural installation ‘microworld’, liu wei plays with the sense of dimension and the difference of scale between viewer and artwork, in the arsenale, venice

http://www.liweiart.com/

center, dinge museum, berlin

https://www.museumderdinge.org/exhibitions

right, Collezione Peggy Guggenheim, Venezia – fino al 2 settembre 2019. Una settantina di opere ripercorrono la parabola creativa di Jean Arp, con un occhio di riguardo alla sua originale declinazione delle istanze naturali

http://www.guggenheim-venice.it/default.html


left, pino pascali, progetto per balena, fondazione museo pascali, polignano a mare (ba)

http://www.museopinopascali.it

center, "dentro quella struggente nostalgia". nel decennale di alda merini, in mostra ritratti della poetessa, kasa dei libri, milano

https://www.facebook.com/KasaLibri/

right, ugo la pietra, le case parlanti, maab gallery milano

http://www.ugolapietra.com, http://www.artemaab.com/


events

Dall’opera ai grandi festival in cornici d’eccezione, Visit Brescia dà il la alla scoperta di un territorio con il vizio della musica

http://www.visitbrescia.it


wallpapers

Light Light: la collezione di carte da parati luminose di Instabilelab

https://www.instabilelab.it/it/


books

from top left, clockwise

corinna urbano, vera, morellini editore; marco montemarano, l'altro paese, morellini editore; ettore sottsass, molto difficile da dire, adelphi; gianluca pomo, amor roma, morellini editore; jorge luis borges, il tango, adelphi; vito ribaudo, l'elbano, morellini editore


etc.

masayoshi matsumoto creates intricate sculptures of animals and plants using balloons only. the sculptural pieces are created without the use of any adhesive materials, markers or other embellishments

https://www.instagram.com/isopresso_balloon/?hl=it

 

carnet de notes by paolo rinaldi
online weekly magazine 17/06/2019
(travel, viaggi, architettura, interni, design, hotels, ristoranti, bar, luce, arte, mostre, foto, fashion, installazioni, musei, teatro)
carnet de notes 490 has been sent to/
è stato inviato a 16602 recipients/indirizzi
and posted to social networks:
facebook, twitter, linkedin and viadeo

carnet de notes 489

An eagle named Bruce, resident at the Canadian Raptor Conservancy in Ontario, recently took a dive over open water at the conservancy. Amateur photographer Steve Biro happened to be there at just the right moment, with camera in hand


carnet de notes 489

carnet de notes by paolo rinaldi, rinaldi.paolo@fastwebnet.it, 0039.3483577940, @paolorinaldi, https://www.facebook.com/paolrin


voyages

,

montenegro

http://www.newmontenegro.eu/turismo/


la spiaggia di odesssa sul mar nero

http://www.ucrainaviaggi.com/odessa.php


architecture


L’Haus Am Horn, primo e unico edificio progettato e costruito dal Bauhaus negli anni di Weimar oggi al termine dell’intervento di recupero, iniziato nel 2015 e finanziato con fondi statali e della Turingia. Il prototipo abitativo progettato da Georg Muche, docente Bauhaus, è tornato a vivere. La sua realizzazione venne supervisionata da Adolf Meyer e Walter March e dallo studio di architettura dello stesso Gropius. Esemplificazione della volontà di costruire un’opera frutto della reale interazione tra architettura e arredamento, la dimora è parte del “circuito” Bauhaus and its Sites in Weimar, Dessau and Bernau, inserito dall’Unesco nella lista del Patrimonio Mondiale nel 1996. Ph Thomas Müller, für Georg Muche: © Bauhaus-Archiv Berlin

http://www.klassik-stiftung.de


Peter Barber Architects reinterprets Victorian back-to-back housing in London

Peter Barber Architects has arranged a block of 26 shared-ownership homes around a central courtyard in Stratford, London. The block on McGrath Road for the London Borough of Newham, is a reinterpretation of the Victorian back-to-back housing typology popular in England's rapidly expanding industrial cities during the early 20th century.

http://www.peterbarberarchitects.com/


L’unione tra un materiale unico ed eterno come il marmo, avveniristiche tecnologie a controllo numerico di lavorazione e una cura artigianale del dettaglio sono alla base del progetto di Margraf per la realizzazione della nuova moschea di Irek a Kazan, nella Repubblica del Tatarstan (Russia).

http://www.margraf.it/


A guide waits for visitors outside the space museum located in Saint Paraskeva church in Pereyaslav-Khemlnytsky, a small town some 80 kilometers southeast of Kiev. The wooden church in central Ukraine is one of thousands of buildings that were repurposed or simply destroyed during an anti-religion campaign in the Soviet era.

http://www.ucrainaviaggi.com/


gardens

Il Giardino Giusti, silenziosa oasi di verde nel cuore di Veronetta, a Verona, con i suoi reperti romani, il maestoso viale di cipressi e un labirinto tra i più antichi d'Europa, rappresenta un luogo sintesi di arte, storia e natura. Nel giardino e dintorni, si svolge la manifestazione Giardini Aperti

http://www.girdinogiusti.com, http://www.giardiniapertiverona.org


hotels, restaurants e bar

Casa Scianna Noto. Un piccolo e curato Bed and Breakfast nato dalla passione per i viaggi e per la Sicilia di Edoardo Marchiori e Valerio Innella

https://www.facebook.com/casasciannanoto/


hotel lou pinet a st. tropez, project charles zana

http://www.zana.fr/


David Baker Architects have designed the Harmon Guest House, a small hotel in Healdsburg, California, that features 39 guest rooms, and a facade screened with redwood sun shading and vine trellises. ph Bruce Damonte

https://www.dbarchitect.com/


the little shelter hotel by bangkok-based firm department of architecture co. incorporates a façade of wood and polycarbonate shingles, laid out like fish scales to become a watertight architectural plane. located in the city of chiang mai, thailand, the hotel pays homage to local architecture, with its wooden façade and pitched roof

https://departmentofarchitecture.co.th/


Laura Gonzalez calls once again upon the savoir faire of the Ateliers Zelij for the decoration of La Gare, a 600m2 restaurant of Mediterranean and Latin inspiration, found in the reconverted Passy-la-Muette station in the Paris 16th district

http://www.lauragonzalez.fr/


interiors

…a tavola. il senso dell'ordine della designer di gioielli alba lisca

https://albalisca.com/


a casa e studio del fotografo piero gemelli

http://www.pierogemelli.com/info-contact


design

Echino, design Sebastian Herkner per Zanotta. ph Sara Magni

https://www.zanotta.it/


mammamia gold, chair  by opinion ciatti

https://www.opinionciatti.com/it


armchair by Seonhee Sunny Kim, ph Ray Im

https://www.pictame.com/user/etresage/1585935968


architects Ludovica Serafini and Roberto Palomba have designed a collection of outdoor furniture for Spanish brand Expormim, in tribute to Hollywood icon Elizabeth Taylor

https://www.expormim.com/


Etel introduce la Linea Z, disegnata da José Zanine Caldas negli anni cinquanta, composta da 16 prodotti. La nuova collezione celebra il centenario della nascita di Caldas

http://etel.design/


La grande poltrona proposta da Novità Home è ricavata da radica di teak, lavorata artigianalmente

http://www.novitahome.it


showrooms and shops

cassina

https://www.cassina.com/it/designer/rodolfo-dordoni

https://www.cassina.com/it/news/patricia-urquiola


mostre/exhibitions

Libera. Tra Warhol, Vedova e Christo/La Collezione Impermanente #2;

Luke Willis Thompson. hysterical strength;

Jenny Holzer. Tutta la verità (The Whole Truth)

https://gamec.it/


Dall'argilla all'algoritmo. Arte e tecnologia. Dalle Collezioni di Intesa Sanpaolo e del Castello di Rivoli Museo dArte Contemporanea. Milano Gallerie d'Italia Piazza Scala 

https://www.gallerieditalia.com/


From 14 September 2019 until 15 March 2020, tens of thousands of precious gems will sparkle at the Hermitage Amsterdam. From agate to zirconium, almost every type of precious stone will be on display. They were turned into the most exquisite jewels and accessories, worn by Russian high society.

https://hermitage.nl/en/


Tilda Swinton veste per la prima volta i panni di curatrice, con la mostra Orlando alla Aperture Foundation di New York, visitabile fino all’11 luglio 2019. Il titolo prende spunto dall’omonimo romanzo di Virginia Woolf del 1928, incentrato sulla storia di un giovane nobile che, durante l’era della regina Elisabetta I, vive per tre secoli senza invecchiare e muta misteriosamente di genere nel corso del tempo. Al romanzo si è ispirato anche un film del 1992 diretto da Sally Potter, che vede la Swinton come protagonista. La mostra include un totale di 60 lavori

https://aperture.org/


Al Mar di Ravenna le foto di Oliviero Toscani, il fotografo che ha sempre infranto le regole del linguaggio pubblicitario

http://www.mar.ra.it/ita/


fabrics and rugs

from top left, clockwise

Rug by Moret, http://www.moret.it

Enigmi Collection, Discontinuo by Elisa Ossino for Porro https://www.porro.com/it

North Pole Wallhanging by Lara Bohinc for Kasthall http://www.kasthall.com/

Rug by Illulian, https://www.illulian.com/it/

Cielo & Terra, design Marcantonio, Atavica 2019, Opinion Ciatti https://www.opinionciatti.com/it

Tropical Tapestry by Jólan van der Wiel for Carpet Sign https://www.carpetsign.nl/en


etc.

Mexican designer Fernando Laposse has developed Totomoxtle, a marquetry material made from the colourful husks of heirloom corn species that restore vital biodiversity. Laposse has developed a technique for turning the waste from preparation of the corn as a food stuff into an attractive and versatile veneer, in an example of the circular economy

http://www.fernandolaposse.com/projects/totomoxtle/

 

carnet de notes by paolo rinaldi
online weekly magazine 10/06/2019
(travel, viaggi, architettura, interni, design, hotels, ristoranti, bar, luce, arte, mostre, foto, fashion, installazioni, musei, teatro)
carnet de notes 489 has been sent to/
è stato inviato a 16582 recipients/indirizzi
and posted to social networks:
facebook, twitter, linkedin and viadeo

carnet de notes 488

special edition dedicated to

augsburg/augusta/, deutschland/germania

http://www.augsburg-tourismus.de

https://www.tuttobaviera.it/augsburg/

la rathausplatz, il rathaus/minicipio e la perlachturm

augusta, o augsburg, è un centro urbano dall’aspetto rinascimentale, nella regione  della baviera, con la caratteristica di contendersi con almeno altre 5 località della germania il primato di più antica città dello stato. il passato di augusta affonda le sue origini nella prima colonizzazione romana. la data ufficiale della sua fondazione è fatta risalire al 15 a.C., a opera dell’imperatore Augusto

https://www.bavieraturismo.it/scoprire/augsburg-augusta/

http://www.viaggio-in-germania.de/augusta.html


carnet de notes 488

carnet de notes by paolo rinaldi, rinaldi.paolo@fastwebnet.it, 0039.3483577940, @paolorinaldi, https://www.facebook.com/paolrin


koenigsplatz e annastrasse, la maggiore strada pedonale

in annastrasse, importante la chiesa di st. anna, prima monastero carmelitano, poi centro del movimento protestanta cittadino. lutero vi soggiornò e durante la messa di natale del 1525 venne celerata per la prima volta la comunione secondo il novo rito. vi sono conservate opere di lucas cranach il vecchio


l'edificio più antico della città; risale al 1578.


palazzo welser e monumento a fugger, imprenditore e benefattore (vedi più avanti fuggerei)


il portale del rathaus


lo sfarzo del rathaus è testimoniato dalla goldener saal, la sala dorata

il rathaus è opera dell'architetto elias holl: elias holl (augusta 1573 – ivi 1646), primo architetto del comune d'augusta. Nell'ambito del suo vasto programma edilizio (scuola di S. Anna, 1614; ospedale dello Spirito Santo162630; ecc.), la sua opera più importante è il Palazzo Comunale (161520), forse il più significativo edificio tedesco in stile rinascimento


augusta, città d'acque. i canali e il sistema di gestione delle acque di augsburg sono candidati a diventare patrimonio mondiale dell'umanità dell'unesco

http://www.wassersystem-augsburg.de


un'opera di bill viola, dedicata all'acqua, nella moritzkirche

https://www.moritzkirche.de/


Aperto nel 1998, in occasione del centenario della nascita di Bertolt Brecht, questo museo è ospitato nella casa natale del famoso poeta e drammaturgo, che vi trascorse i primi due anni della sua vita (dal 1898 al 1900) prima di trasferirsi in altri quartieri della città. Tra gli oggetti in mostra vi sono vecchie locandine teatrali e un'interessante serie di fotografie a grandezza naturale, sistemate in ordine cronologico, oltre alla camera da letto della madre

https://lafrusta.homestead.com/pro_brecht.html


brecht bistro, tipica trattoria bavarese


la facciata posteriore del rathaus


la sede dell'associazione dei macellai e l'arsenale, opere di elias holl


rathausplatz


la weberhaus, la casa della confraternita dei tessitori


n

Per scoprire la storia di una delle famiglie più importanti e influenti del passato della città, i potentissimi Fugger, si può visitare il Fuggerei, il quartiere realizzato come un vero e proprio antesignano delle case popolaridalla famiglia di banchieri, nel 1521, per dare un’abitazione ai poveri. Questo suggestivo gruppo di edifici in splendido stile bavarese è ancora oggi gestito dai discendenti della famiglia Fugger; è importante sapere che il canone d’affitto della Fuggerei era (ed è ancora) un fiorino renano all’anno (equivalente a 0,88 euro) e tre preghiere al giorno per il fondatore della famiglia Fugger

http://www.fugger.de


l'appartamento campione del fuggerei


Per gli appassionati di musica classica una meta da non perdere ad Augusta è la Mozarthaus, la casa natale del padre di Wolfgang Amadeus Mozart, Leopold, che nacque proprio in questa città nel 1719. Nella casa museo è possibile visitare una ricca mostra che oltre ripercorrere la storia della famiglia Mozart, espone moltissime testimonianze, oggetti e documenti che permettono di conoscere da più vicino la vita quotidiana di uno dei più grandi musicisti della storia.

https://www.augsburg.de/kultur/museen-galerien/mozarthaus/


maximilianstrasse e la merkurbrunnen, la fontana di mercurio

la principale via di Augsburg inizia dalla Rathausplatz per concludersi nella Ulrichs-platz. Da vedere la Merkurbrunnen e una serie di eleganti palazzi appartenuti alle più ricche famiglie della città: al n° 36 il Fuggerpalast, costruito all'inizio del '500 e con un ampio cortile, mentre al 46 c'è lo Schaezlerpalais, eretto per il nobile banchiere Adam von Liebert alla fine del '700 con uno splendido salone rococò, inaugurato nel 1770 con un sontuoso ballo che vide la partecipazione di Maria Antonietta nel corso del suo viaggio da Vienna a Parigi, e che oggi ospita la Kunstsammlungen (una collezione d'arte; il pezzo più famoso è il ritratto di Jakob Fugger il Ricco, opera del Dürer). Alla fine della via si trova il santuario di St. Ulrich und Afra che custodisce le reliquie del martire Afra, morto nell'anno 304



il salone d'onore


lucas cranach e hans holbein

Il palazzo Schaezler è una delle più prestigiose residenze nobiliari della città di Augusta. Si trova nella Maximilianstraße, edificato per volere del banchiere Benedikt Adam Freiherr von Liebert, Edler von Liebenhofen. La facciata principale, di appena 19 metri, è sensibilmente più piccola di quella laterale che dà su Katharinengasse, di ben 107 metri di lunghezza. Oggi vi sono ospitate le Kunstsammlungen und Museen Augsburg, (Collezioni Civiche d'Arte/Musei Civici), con accesso alla Staatsgalerie (Galleria Statale) nell'ex Chiesa di Santa Caterina.

http://www.schaezlerpalais-augsburg.de


il quadro di maria che scioglie i nodi nella chiesa di St Peter an Perlach 

http://www.mariequidefaitlesnoeuds.com/it/il-quadro-it-6


maximilian museum

il Maximilian Museum, ospitato in un grande ed elegante palazzo del 1545,  custodisce le collezioni storiche della città, ripercorrendo quasi 10 secoli di arte e artigianato e mostrando i capolavori realizzati dai mastri orafi di Augusta tra la fine del medioevo e il primo Rinascimento.

https://www.augsburg.de/kultur/museen-galerien/maximilianmuseum/

http://www.kunstsammlungen-museen.augsburg.de


la libreria pustet nella maximilianstrasse


neue stadtbuecherei, libri in edizioni originali


il mercato cittadino, caffé e ristoranti


hotel drei mohren

augsburg@steigenberger.de


ristorante capitol, in un ex cinema


riegele wirtshaus, bier und speisen


la maestosa basilika Sankt Ulrich und Afra, la basilica dei Santi Ulrico e Afra, ricostruita in spettacolare stile gotico sul luogo dove morì e fu sepolta la santa martire Afra, uccisa nel 304, rappresenta uno degli esempi più sfavillanti raggiunti dall’architettura rinascimentale bavarese; se all’esterno le alte guglie e il campanile sprigionano maestà, l’interno è veramente di una bellezza impressionante, con gli incredibili altari realizzati dal maestro intagliatore Johannes Degler all’inizio del Seicento, che fanno da primo piano rispetto alla slanciata eleganza delle volte decorate delle navate.

https://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_dei_Santi_Ulrico_e_Afra


museo del tessuto/staatliches textil- und industriemuseum augsburg (tim)

http://www.timbayern.de/


in alto, il café confiserie chocolatier dichtl, http://www.dichtl.de

qui sopra, mak coffee afrika, https://www.mak-coffee.com/


simboli cittadini

http://www.augsburg-tourismus.de

carnet de notes by paolo rinaldi
online weekly magazine 03/06/2019
(travel, viaggi, architettura, interni, design, hotels, ristoranti, bar, luce, arte, mostre, foto, fashion, installazioni, musei, teatro)
carnet de notes 488 has been sent to/
è stato inviato a 16551 recipients/indirizzi
and posted to social networks:
facebook, twitter, linkedin and viadeo

carnet de notes 487

As Paris’ famous Louvre Pyramid, designed by IM Pei, the famous architect who recently passed away, celebrates its 30th anniversary, artist JR has created a giant collaborative piece of art filling up the entire Napoleon Court. “The Secret of the Great Pyramid” was created with the help of 400 volunteers, generating a giant optical illusion of pyramid disappearing into an underground abyss.

https://www.ilpost.it/2019/04/01/piramide-louvre-jr/


carnet de notes 487

carnet de notes by paolo rinaldi, rinaldi.paolo@fastwebnet.it, 0039.3483577940, @paolorinaldi, https://www.facebook.com/paolrin


voyages

le meteore

https://www.grecia.info/grecia-continentale/meteore/


architecture

Shanghai-based architect and architectural photographer Amey Kandalgaonkar found inspiration in the rock cut-tomb of Madain Saleh in Saudi Arabia, and with the same architecture approach, designed two residential projects that incorporate architecture with the rigid parts of nature. For his second proposal, Rock House 3, the architect had a different approach, leaving the desert rocks as intact as possible, which is why the structure’s mass was elevated on pilotis, creating minimum impact on the rocks below it

http://ameykphotography.com/


Designed by BIG-Bjarke Ingels Group and Architect of Record Goody Clancy, the copper-clad Business Innovation Hub at the heart of the University of Massachusetts Amherst adds 70,000SF of hyper-collaborative study and social space to one of the top-30 public business schools in the United States. Prominently situated on Haigis Mall near the entrance to the campus, a dramatic triangular glass entrance created by a domino-effect greets students. The building exterior is wrapped in straight, vertical pillars that gradually slope downward, creating a distinct appearance without any curved elements. ph Laurian Ghinitoiu and Max Touhey

https://big.dk/#projects


interiors

Museo di Palazzo Grimani, Santa Maria Formosa,Venezia

Dopo più di quattrocento anni, l’inestimabile collezione del patriarca Giovanni Grimani torna nel suo Palazzo a Santa Maria Formosa per un evento eccezionale: la ricostruzione della Tribuna Grimani, il ‘camerino delle antichità’ da lui stesso concepito per custodirvi le opere più mirabili della sua raccolta

http://www.palazzogrimani.org/


hotels and restaurants

La casa di Claude Monet a Giverny in Normandia è in affitto su Airbnb. La dimora-atelier del pittore impressionista, in cui visse per oltre quarant’anni, è adesso una casa vacanze che può ospitare fino a 6 persone, al costo di 200 euro a notte. A una condizione: facendo molta attenzione alle opere e ai mobili d’epoca


Torstraße is home to an exceptional and sustainable newcomer: frea, the first 100% plant-based restaurant. Here the motto is "full taste, zero waste". In other words, every vegetable comes directly from the farmer’s field to frea without packaging. Everything is used and cooked, including the skin and leaves. And if it no longer serves any purpose, it ends up directly in the composting machine, which produces a soil substitute from it within 24 hours

https://www.frea.de/


design

Atollo è una seduta atipica, quasi un letto.
Disegnato insieme ad Antonio de Marco, Atollo è ispirato al mondo della nautica, una rete sospesa su una struttura in alluminio, che la mantiene in tensione. Una grande amaca in cui andare alla ricerca della posizione che si preferisce.

http://www.robertirattan.com


vetri by simone crestani for adele-c

https://www.adele-c.it/it/


Dutch artist Aldo Bakker used a 12,000-year-old Japanese technique to create a series of lacquered objects showed at Carpenters Workshop Gallery in New York City. The works are among 10 pieces, including seats and tables

http://www.aldobakker.com/


BD Barcelona Design has released the final design created by the late architect and designer Alessandro Mendini. Called Cristallo, the limited-edition design consists of a wooden cupboard in the shape of a trophy, complete with colourful panelling and marquetry

https://it.louisvuitton.com/ita-it/homepage


the south korean designer bae se hwa bends wood into sculptural pieces hundreds of thin slices of walnut wood over a structured frame. the designer’s work is derived from the korean concept of ‘baesanimsu’, meaning the back of the mountain and front of the water

http://www.baesehwa.com/


installazioni

suspended rainbow playground stretches under the iconic dome of galeries lafayette in paris


euroluce

lamps by lalique

https://www.lalique.com/en


la festa delle farfalle by ingo maurer

https://www.ingo-maurer.com/it/


Baskets of Light by David Trubridge

https://www.davidtrubridge.com/


56 Petits Bijoux di Catellani & Smith e%u0300 la rappresentazione di un ‘movimento statico’, l’effetto di un’azione che sembra imitare il gesto di gettare un sasso in uno specchio d’acqua, formando onde concentriche che si propagano nello spazio

https://www.catellanismith.com/


art

“Meditazione nell’abbraccio di Colonnata” è il tema dell’esposizione della scultura libreria  (massello di cliegio) di Antonio Bruni –Galleria Alberto Sordi, come simbolo del Festival d’idee Un Pensiero Per Roma

http://www.antoniobruni.it, http://www.pensieroxroma.it


mostre/exhibitions

left, nicol squillaci, sala mantero, protovenere

https://www.facebook.com/search/top/?q=Nicol%20Squillaci

right, gian piero siemek

https://luisaespanet.blogspot.com/2019/03/?m=0


left,umar rashid at tyburn gallery

http://www.tyburngallery.com/

right,  Digital Manual by Material Architecture Lab, The Bartlett School of Architecture (B-Pro), the aram gallery

https://www.thearamgallery.org/


eventi

from top left, clockwise

la 5° edizione del Festival della Lentezza, dal 14 al 16 giugno 2019, nei cortili, sale, edifici e il giardino della Reggia di Colorno (PR). Tre giorni in cui vivere 40 eventi, a ingresso gratuito e senza barriere tra artisti e pubblico http://lentezza.org

il Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino è stato assegnato all’Associazione dei coltivatori di tè biologico di Dazhangshan http://www.fbsr.it/paesaggio/premio-carlo-scarpa/

il Festival dell'Amore, che ccuperà la Triennale di Milano dal 7 al 9 giugno, è inserita all'interno della XXII Esposizione Internazionale, ha radio Deejay come media partner, la Pina, Paola Maugeri e Sofia Viscardi come madrine d'eccezione. http://www.ilfestivaldellamore.it/

La XVI edizione di Ipercorpo si svolge a Forlì dal 30 maggio al 2 giugno, con appuntamenti anche l'8 e il 16 giugno ed è dedicato alla Pratica quotidiana. Teatro, danza e video danza, arti visive, musica che nella pratica di quest’anno si trasferiscono nel centro di Forlì, nella Chiesa di San Giacomo e nell’Oratorio di San Sebastiano

http://www.ipercorpo.it/, http://www.cittadiebla.com/contatti/


theaters

from top left, clockwise

Teatro e musica con il cappello: sei spettacoli in cortili, parchi, mercati, orti tra via Padova e viale Monza tra fine maggio e inizio giugno. La tournée è organizzata dal Teatro Officina con il gruppo dei Facilitatori territoriali, una innovativa figura di volontario. programma:

http://www.teatroofficina.it

il 1° giugno 2019 nel quartiere milanese di Quinto Romano si terrà il Festival "5 miglia da Milano", realizzato dopo un percorso di coinvolgimento con i cittadini del quartiere stesso

https://it-it.facebook.com/5migliadamilano/ http://www.instagimg.com/user/5_miglia/10988480043

http://www.instagram.com/lecompagniemalviste/, https://it-it.facebook.com/lecompagniemalviste/

luciano di mario manfredini, in sala fassbinder all'elfo puccini di milano

http://www.elfo.org


books

from top left, clockwise

"A sud dell'Alameda" di Lola Larra e Vicente Reinamontes
vince il Premio Andersen 2019, Amazon.it

kevin lynch, steve jobs, una biografia illustrata, http://www.electa.it

andrea battaglini, argentina, https://www.morellinieditore.it/

ayse birsel, design the life you love, Amazon.it


etc.

Dutch street artists Jan Is De Man and Deef Feed recently painted a literary trompe l’oeil mural on an apartment building in Utrecht, Netherlands. The pair turned the side of the three-story building into a multi-level bookshelf.

https://www.keblog.it/street-art-palazzo-libreria-utrecht-jan-is-de-man-deef-feed/street-art-palazzo-libreria-utrecht-jan-is-de-man-deef-feed-1/

 

carnet de notes by paolo rinaldi
online weekly magazine 27/05/2019
(travel, viaggi, architettura, interni, design, hotels, ristoranti, bar, luce, arte, mostre, foto, fashion, installazioni, musei, teatro)
carnet de notes 487 has been sent to/
è stato inviato a 16509 recipients/indirizzi
and posted to social networks:
facebook, twitter, linkedin and viadeo